Giuseppe Reboani la vera storia del Tiramisù

Oggi vi parlo di una curiosità che lega la mia famiglia al dolce più conosciuto al mondo: il TIRAMISU

Tutti lo abbiamo gustato al termine di un pasto o anche come sfiziosa merenda, ed è ad oggi declinato in decine di ricettee gusti. Che lo si trovi come la classica mattonella o servito in bicchiere, resta il dolce al cucchiaio più apprezzato al mondo.

La sua ricetta originale è ormai intramontabile.

Che cosa lega il Tiramisù alla mia famiglia?

Mia moglie altro non è che la nipote della sua inventrice Norma Pielli.

Il Tiramisù non è solo un dolce! Il Tiramisù racchiude in sé il racconto di una aspra terra che in un difficile dopo guerra sa rialzarsi nelle difficoltà più ardue ed eccellere in un panorama gastronomico emergente. Il Tiramisù nasce in una terra di confine, travagliata da anni di guerre, ma che esprime tutta la sua fierezza e cammina a testa alta. Vivere in montagna non è facile.

Essere vissuti negli anni del dopoguerra in Friuli lo era ancora meno. Essere donna in quegli anni, non ne parliamo.
Tutto ebbe inizio “Al Roma”, è così mi piace chiamarlo, proprio come noi di Tolmezzo siamo soliti riferirci a questo luogo. Siamo a metà degli anni 50 e in questo Locale, gestito dai coniugi Del Fabbro, Norma Pielli ideò il famoso dessert

Tratto dal libro TIRAMISU’ storia ed emozioni di uno dei dessert più famosi al mondo.

di Elisa Dorotea

Altro libro che si è soffermato sulla paternità di questo dolce così speciale per la sua semplicità, ma che grazie a questo è diventato internazionale è quello di Pier Giuseppe Avanzato. Nel “Il Tiramisù Tolmezzo e la Carnia” parla e documenta della nascita del Tiramisù e di come Nonna Norma ne creò la ricetta e come venisse apprezzata già dagli inizi degli anni 50.

Nel periodo successivo alla Seconda Guerra Mondiale l’Italia aveva veramente bisogno di tirarsi sù e perchè no, mi piace pensare che anche questo dolce abbia contribuito, donando con semplicità, energia in un momento non facile.

Oggi come allora un buon Tiramisù rinvigorisce e è fonte di orgoglio sapere che è grazie alla mia famiglia che è venuto alla luce e che ci accompagna in ogni occasione.

E con una buona fetta di Tiramisù nel piatto vi saluto e vi aspetto con altre curiosità ed articoli.

 

A Presto

Giuseppe